News

OPENBi - Biblioteche Interattive nel Monastero delle Benedettine di Lecce

Questa mattina le suore di clausura, custodi di un patrimonio librario inestimabile, ci hanno aperto le porte del loro Monastero nel centro storico leccese.

Nelle sale antistanti la Biblioteca delle Benedettine, gli esperti di biblioteconomia ed archivistica dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro, ente di ricerca del progetto Openbi-Biblioteche Interattive, scansionavano con uno scanner planetario alcuni degli antichi e rari documenti conservati nel Monastero al fine di catalogarli e digitalizzarli perchè possano essere fruibili in rete.


Da una Bibbia del '500 alla Platea del Monastero risalente al 1691. Testi unici, rarissimi che rischiano di andare perduti se non disvelati dalle biblioteche private.